MAZDA RX-8 e il WANKEL

MAZDA RX 8

Mazda, da ormai tanto tempo, si è posizionata sul mercato con delle auto davvero sorprendenti, belle, ben curate e affidabili. Attualmente questa casa è l’unica al mondo ad avere in produzione attiva una macchina a motore rotativo, la RX-8.

MOTORE Wankel Birotore RENESIS
1.3 litri – 231 CV a 9000 giri/min
204 Nm di coppia a 6100 giri/min
ACCELERAZIONE 0-100Km/h: 6.6 sec
0-140Km/h: 12.3 sec
VELOCITA’ MASSIMA 235 Km/h
CONSUMI 8.8 Km con 1 litro

Il nuovo birotore Wankel Renesis sviluppa 231cv con una cilindrata di 1,3 litri. Il sistema di lubrificazione è a carter umido, con una dimensione di profondità della coppa dell’ olio di soli 4 cm, la metà rispetto ai vecchi motori rotativi. Un’altra novità nell’aggiornamento di questo propulsore è legata allo spostamento delle luci di scarico e aspirazione sui lati del rotore, anziché sul perimetro dello statore; questo garantisce maggior durata dei segmenti e degli statori stessi.

La RX-8 monta un cambio manuale a 6 rapporti, il quale è unito al differenziale autoblocante tramite un albero unico in fibra di carbonio che fa risparmiare 5 kg rispetto ad uno normale composto in 2 pezzi.
Il sistema di sospensioni anteriore è a doppio braccio oscillante. Il braccio superiore e quello inferiore sono montati direttamente sul telaio rigido. Gli ammortizzatori sono mono-tubolari a gas e le sospensioni posteriori sono multi-link di ultima generazione.
Lo sterzo è servoassistito che facilita il controllo della vettura in base alla velocià e al fondo stradale.

motore1.jpg

A livello estetico le linee della carrozzeria danno subito un’idea di sportività. Molti piccoli particolari fanno tornare alla mente la forma triangolare del rotore, ad esempio il rigonfiamento sul cofano, la struttura dei fari e dei fendinebbia con molti angoli e la leva del cambio.

L’interno è da vera sportiva e ha un tocco moderno. Presenta delle manopole sul fondo del cruscotto in similalluminio, al centro del quadro strumenti risalta il contagiri, con fondoscala a 10.000 g/m con la zona rosa a 9.000 g/m. Il tachimetro digitale è posto all’interno del contagiri; accanto ad esso sono presenti gli indicatori di pressione dell’olio, della temperatura dell’acqua e del serbatoio.

32.jpg

La RX-8 monta un particolare sistema di apertura centrale delle quattro porte, detto “Freestyle”, il quale fa si che non serva nessun montante centrale sullo scheletro della macchina. Le porte posteriori sono incastonate in quelle anteriori, quindi non possono essere aperte finché non lo sono le anteriori.

101.jpg

Quest’auto monta tutti i sistemi di sicurezza attiva più moderni: ABS (sistema di antibloccaggio delle ruote in frenata), EBD (il sistema per la distribuzione elettronica della frenata), DSC (sistema di controllo della stabilità dinamica) e TCS (sistema di controllo della trazione).
Per chi vuole provare la guida sportiva senza controlli elettronici è possibile disattivare il DSC tramite un tasto nell’abitacolo.

Che dire…è davvero un’ auto sensazionale che può dare delle belle soddisfazioni e molte emozioni…

UNA NOTA SUL WANKEL.

Il motore rotativo Wankel, rispetto ad un comune quattro tempi, è di una semplicità unica. I componenti si muovono simultaneamente, cosa che permette a questo propulsore di avere 3 scoppi ad ogni ciclo invece di solo 1 ogni 2 cicli, come avviene sui motori a quattro tempi.

Questo motore è composto da uno statore a forma epitrocoide, ovvero a forma ovale leggermente appiattito sul perimetro centrale, nel quale si muove un rotore calettato a forma triangolare su un ingranaggio epicicloidale. Il Wankel sul suo rotore presenta tre diverse camere dove avvengono le fasi di aspirazione, compressione-combustione e scarico. Ad ogni giro del rotore, avvengono simultaneamente la compressione e combustione nella camera 2 (foto), mentre, nelle altre due iniziano contemporaneamente il ciclo di scarico (3) e aspirazione (1). Il posto delle camere non è fisso, cioè nella camera 1 non avviene solo l’aspirazione, ma avvengono prima l’aspirazione, poi, dopo 120° di rotazione, la compressione-scoppio, e infine lo scarico.

wankel-ciclo.gif

I vantaggi del Wankel rispetto ai motori quattro tempi sono molti, tra i quali il fatto di avere tre cicli utili per ogni giro dell’albero motore e quello di avere quasi il 40% in meno di componenti meccanici, tutto a vantaggio del peso e delle perdite meccaniche di attrito.

I difetti invece riguardano sostanzialmente le emissioni gassose, dovute alla scarsa funzionalità della camera da scoppio che non garantisce una buona combustione come i motori quattro tempi, l’escursione termica interna dello statore, dove si possono avere temperature che variano da 150°C a 1000°C tra camera e camera, e la resistenza dei segmenti nel tempo. Per le emissioni gassose è stato montato un sistema di catalizzazione molto complesso ed è stata fatta un’accurata messa a punto dell’iniezione. A causa delle elevate temperature invece si è costretti a realizzare un sistema di raffreddamento complesso.

Lo staff di UNDERDEEP ringrazia il proprietario della RX-8 che figura nelle immagini per la gentile disponibilità e collaborazione.

by nio-genes e whisper

Annunci

~ di whisper su luglio 20, 2007.

3 Risposte to “MAZDA RX-8 e il WANKEL”

  1. salve io o una mazda rx8 e vorrei sapere se e normale kuando vado in autostrada a una velocita elevata ke la spia del radiatore si acenda dopo un totte secondi si spegne

  2. mi dici qual’e’ la spia del radiotore ho anche io rx8 ma nn ho il
    manuele e sopra quella dell’olio?

  3. Potrebbe essere un calo di pressionedovuto all’innanlzamento delle temperature di esercizio, comunque ti consiglio di recarti direttamente al concessionario dove hai acquistato la macchina.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: